Nuove soluzioni di automatizzazione domestica

Abbiamo già sottolineato diverse volte come l’ambito domestico è uno dei settori in cui l’automatizzazione può essere più utile e dove gli studi si concentrano maggiormente, anche grazie all’importanza economica delle possibili applicazioni.

Abbiamo anche già detto quanto possa essere importante il progresso nell’automazione per raggiungere un sempre più efficiente risparmio energetico in casa. Oggi proseguiremo a parlare di questo percorso, trattando l’argomento dell’importanza della gestione della luce naturale in casa, oltre che alla gestione automatizzata dell’isolamento termico delle finestre.

Se desiderate che la vostra abitazione abbia un’alta efficienza energetica non dovrete soltanto pensare ad un buon sistema di isolamento termico esterno. Questo è naturalmente il punto di partenza, ma non potete perdervi nei dettagli, come ad esempio la possibilità di gestire le tapparelle automaticamente, in modo da gestire bene la luce ed evitare che in estate entri troppo calore ed in inverno troppo poco.

Sono diversi oggi i sistemi che automatizzano l’apertura e chiusura delle tapparelle. Grazie a dei sensori solari e a piccoli microchip che riescono a capire la stagione in cui siamo e quindi la temperatura obiettivo, le tapparelle faranno attraversare la giusta luce in base alla stagione ed all’orario. Grazie a questo sistema si riesce a risparmiare il 10% di energia, sia in inverno sul riscaldamento, sia in estate con l’aria condizionata.

Se pensate che il 10% sia poco e che non valga la pena, considerate che i costi per realizzare questi sistemi non sono poi così alti e che nelle nuove abitazioni reputiamo che si debba installare ogni sistema che consenta un efficiente risparmio energetico.

A presto per nuove soluzioni e nuovi progressi con l’automazione domestica.

 

Tags : , ,
Categories : Casa